Terms and Conditions

Questo spazio digitale non è una dittatura di una azienda privata, ma un luogo aperto dove le regole sono scritte dalla comunità degli utenti. Per ora stiamo costruendo la comunità degli utenti. Come in tutte le esplorazioni di frontiera quando una comunità si insedia in un nuovo territorio, le regole sono inizialmente dettate dai padri fondatori, che vogliono dare a questo posto un orientamento libertario per evitare le distorsioni aziendali di Facebook e al tempo stesso organizzato attorno ad alcuni principi cardine, per evitare le distorsioni mentali di tanti disagiati che usano i social network come discarica psicoemotiva.